Viaggio di nozze in Giappone 21/06

21/06 Hiroshima – Isola di Miyajima

Ciao a tutti oggi ci siamo trasferiti su un isoletta di fronte ad Hiroshima e’ moooolto particolare per il fatto che appena arrivati ci siamo trovati dei daini in giro per le via della citta pare che qui’ siano venerati e vengono lasciati liberi di girare un po’ come noi facciamo con i nostri cani e gatti peccato che pero’ questi sono grandi il triplo e caghino pure tanto ehehheeh !! Sull’isola ci sia arriva con un battello che collega la periferia di Hiroshima con l’isola e’ piccolissima non ci sono praticamente macchine e c’e’ un silenzio fantastico, all’arrivo e’ venuto a prenderci uno dei ragazzi dell’albergo- riokan dove avremmo soggiornato con il suo pulmino, l’albergo e’ in fondo alla strada abbastanza lontano dallo sbarco ci si arriva solo con il pulman o a piedi 2 ore e anche li indovinate un po’ eravamo circondati dai cervi che belli e morbidosi !!! Arrivati in hotel ci siamo sistemati nel nostro riokan (casa tipica giapponese), la nostra stanza e’ vuota c’e’ solo un tavolino al centro della stanza e due appoggia schiena, la televisione, pavimento tipico in tatami e un armadio a muro con dentro i due letti piegati come da tradizione giapponese. In un cassetto abbiamo trovato due Kimono  che ovviamente non abbiamo aspettato due secondi per indossarli !!! Dopo un po’ di foto siamo scesi giu’ di sotto nell’atrio con i nostri kimono e gli zoccoli geta per provare subito il famoso bagno pubblico !!!!! purtroppo non ho potuto fare foto all’interno ma vi faro’ adesso una bella descrizione per farvi capire come fosse: Dunque si entra da due entrate separate uomini e donne preceduta da una tenda, all’interno c’e’ una stanza una specie di anti-bagno con un mobile dove mettere tutto ma proprio tutto quel che sia ha addosso si lasciano anche gli zoccoli, poi ci sono dei lavandino per togliersi il trucco per le signore e da li si accede al bagno vero e proprio con solo un asciugamanino da bagnare una volta dentro, alla vostra sinistra troverete un enorme piscina bollente alt !!! dove state andando ? non vi buttate subito come faremmo in Italia qui bisogna prima sedersi sullo sgabello alla vostra destra e lavarsi completamente anche dal sapone, quando siete perfettamente lavati allora ci sia puo’ immergere senza tuffi poiche’ ci sono altre persone con voi che vi guardano e vogliono rilassarsi non essere disturbati essendoci un gran silenzio all’interno. Sono stata quasi un’ora poi ha cominciato a girarmi la testa e sono uscita, tornati in camera abbiamo trovato la cena servita in camera che romanticaaaaa !!! Ora vi metto la foto c’era di tutto anche un piccolo fuoco acceso a flambe’ per una portata

da leccarsi

i baffi !!! Dopo cena abbiamo fatto due passi per l’isola praticamente deserta tranne i daini che al buio li scorgevamo dall’odore degli escrementi o dal loro respiro, bellissima anche il Toori che sarebbe la porta rossa davanti all’isola raggiungibile a piedi quando c’e’ la bassa marea. Dormito niente sul fouton tipico materasso giapponese appoggiato per terra da provare esperienza unica !!!

Buona notte Meme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *