La Lunga notte per Genova

Ciao a tutti !!

Oggi volevo rendervi partecipi di un progetto benefico a favore dei nostri concittadini che sono stati colpiti dall’alluvione, il tutto e’ stato realizzato dalla societa’ Zenart di mio marito e parecchi artisti genovesi che si sono prestati  per una sera senza percepire stipendio di modo che l’incasso venisse devoluto tutto ad una scuola alluvionata di Genova. Domenica sera si sono esibiti parecchi musicisti di musica jazz e anche comici di Zelig e Colorado Caffe’, e’ stata una serata fantastica non solo per lo spettacolo in se ma anche per la finalita’ che aveva di raccogliere fondi per una scuola alluvionata. Qui vi riporto il link dell’evento su facebook, e qui vi riporto il link dell’articolo apparso sul Secolo XIX lunedi’ mattina che parlava di noi…e indovinate un po’ l’ultimo ad essere intervistato e’ mio marito Marco !!!! Sono troppo orgogliosa di lui e di tutto il lavoro che ha fatto per realizzare questo bellissimo spettacolo. Appena sapro’ a che scuola verra’ donato il ricavato della serata ve lo comunichero’ qui sul mio sito, spero a brevissimo.

Per ora vi saluto e vi abbraccio forte uno per uno

Meme

il dopo Alluvione 05/11/2011

Vorrei portare un po di conforto a chi stasera piangera’ i suoi morti….i nostri morti…a chi ha perso tutto….a chi lotta comunque a testa alta….

non ho parole. Meme

 

 

 

 

 

Alluvione 4/11/2011

genova-alluvione_650x435Ciao a tutti

stamattina sono andata a lavorare in motorino e pioveva molto forte, vedevo che la pioggia continuava ad aumentare cosi’ sono andata a spostare il motorino un po’ piu’ in su rispetto al Gaslini, visto che la strada era diventata un fiume in piena. Il fiume vicino a noi era gia’ uscito dagli argini e aveva inondato la stazione dei carabinieri vicino al Gaslini, che senso vedere le camionette galleggiare in una grande vasca, la strada ad un certo punto si e’ allagata e non si poteva piu’ passare giusto in tempo per permettermi di spostare il motorino che ansia. Dall’ufficio continuavamo a vedere da internet cosa stava succedendo nel resto della città !! Ho chiamato Marco in ufficio agitatissima per sapere se stava bene, incredibile da lui a sampierdarena c’era bel tempo !!! La sua prima reazione e’ stata di prendermi per matta poi appena si e’ calmato e ha guardato al computer cosa stava accadendo mi ha detto che mi sarebbe venuto a prendere perche’ il Gaslini era completamente isolato. Abbiamo provato a dire al nostro capo di farci uscire prima ma non c’e’ stato verso ovviamente con tutte le conseguenze del caso. Alle tre quando sono uscita da lavoro tutto l’ospedale si stava raggruppando per dormire in sala mensa per tutti quelli che non potevano andare a casa, io ho aspettato Marco che e’ arrivato dopo due ore di macchina, siamo partiti e abbiamo attraversato tutta la citta’ con l’autostrada e siamo arrivati a casa alle otto, una giornata allucinante ma per fortuna finita per noi due. Penso a quelle famiglie che questa notte non hanno una casa dove andare a dormire o che hanno perso tutto anche famigliari, rivolgo una preghiera a loro.

Un abbraccio fortissimo Meme

Animeide : mostra sui cartoni animati a Genova

Ciao a tutti !!!

Per gli appassionati di cartoni animati come me, volevo farvi sapere che fino al 27 gennaio, all’Accademia Ligustica delle Belle Arti di Genova in Piazza de Ferrari, è visitabile (ingresso gratuito) una bellissima mostra sui cartoni animati di tutti i tempi, in mostra ci sono le tavole con i disegni, i modellini e anche giocattoli, sigle e tanto altro !!!! Io sono andata a visitarla pochi giorni fa ed e’ bellissima e’ come fare un viaggio indietro nel tempo !! Stupendo e’ lo stereo a forma di i pod che trovate in fondo alla mostra dove potete ascoltare tutte le sigle dei cartoni animati divise per tematiche, che ricordi !!!

Un bacione meme

Addio al nubilato al bagno turco !!!

Ciao a tutti ragazzi che serata pazzesca che ho appena passato con tutte le persone a cui voglio bene non sapro’ mai come ringraziarvi !!! Siamo andate a l’hammam Mille e una notte di Via del Molo, il programma comprende Hammam (sapone nero + guanto di crine + idromassaggio + peeling + tè verde alla menta)+ Ricca cena etnica  (a scelta, nel nostro caso araba). Ci siamo fatte coccolare dai trattamenti dell’hammam per essere belle rilassate e poi siamo scese giù’ per la cena. Fatto cio’ ci siamo riunite tutte assieme su di sopra nella grande sala di legno dove ci siamo divertite da morire tra canti e balli sfrenati. Non me lo dimentichero’ mai !!!

Grazie mille a tutte !!!!

polpettone alla genovese !

Ingredienti:

450 gr fagioliniingredienti
800 gr patate
4 uova
pan grattato
100 gr formaggio grana grattugiato
1 mazzetto maggiorana
1 spicchio d’aglio
olio e sale
cipolla

In una pentola con acqua calda mettere le patate e i fagiolini, rispettivamente 40 minuti e 10 minuti con un pizzico di sale. Una volta pronti sbucciate le patate e passatele dentro lo schiaccia patate, i fagiolini passateli con il minipimer e metteteli in padella con un soffritto di olio e cipolla.  In un altro contenitore preparate un trito di : uova, maggiorana,aglio,formaggio grattuggiato e infine unire i fagiolini e le patate.

tritofagioliniDisporre il tutto in una teglia unta d’olio e sulla superficie del polpettone con una forchetta fate delle striature prima in un verso poi nell’altro, come ultimo ritocco cospargete con  il pan grattato.

Infornate a forno gia’ caldo a 200 gradi per 35 minuti

polpettone alla genovesepolpettone(piccolo segreto mettete il timer in dietro di 5 minuti rispetto il tempo da me indicato cosi’ potrete controllare la cottura.)

Buon appetito meme

Pensieri a spasso per Genova

Ciao a tutti

come al solito oggi sono tornata a casa per la pausa pranzo, mentre aspettavo di pranzare ho guardato fuori dalla finestra, vi sembrera’ strano ma dopo tanto tempo passato al chiuso all’ipercoop ho visto finalmente la luce del giorno come non l’avevo mai vista.

Sapete e’ pazzesco ma e’ vero cio’ che dicono : che ormai siamo talmente abituati ad avere la luce, l’aria, i profumi che ci accorgiamo della loro mancanza solo quando non ce l’abbiamo piu’ e questo e’ quel che e’ successo a me…..adesso che mi sono ribellata alla tristezza del buio delle luci al neon dell’ipercoop sento di nuovo tutte quelle bellissime sensazioni.

Pensate solo al raggio di sole che arriva sulla pelle e sentiamo quel tiepido calore che ci fa sentire vivi o avete mai pensato all’aria che respiriamo o al battito del nostro cuore…avete mai provato a trattenere il respiro per pochi secondi…e’ bellissimo ascoltare il battito tu tum tu tum tu tum, son tutte piccole cose che mi rendono felice.

Tra tutte le cose che adoro fare, la cosa che mi diverte di piu’ e’ andare in giro fingendo di essere una turista guardandomi in giro facendo tantissime foto come farei normalmente in vacanza….se ci pensate e’ divertentissimo apprezzi di piu’ la strada che devi percorrere tutti i giorni per andare a lavorare e pensi pure alle vacanze cosi’ ti distrai..e cosi’ fatto ho scattato tantissime foto alla citta’ e ai monumenti che trovavo lungo il mio cammino e’ stato divertentissimo !!!

Qui vi metto la gallery se volete andare a vedere le foto che ho fatto in giro per la mia bellissima citta’.

Ora vado a nanna che domani si fa orario continuato

buona notte vostra Meme

Negozietto alimentare giapponese

Ciao a tutti, per chi e’ interessato all’argomento cucina giapponese, sushi, cucina cinese e indiana, qui a genova ho trovato un negozietto che vende tutto il necessario

alimentari giapponese per cucinare, e’ gia’ la seconda volta che entro e porto via mezzo negozio come potete vedere dalle foto qui sotto !! Il negozietto si chiama Shangai supermarket si trova in via Gramsci di fronte al Museo del mare all’altezza del mercatino di shangai. Provate ad andare a vedere, il proprietario e’ gentilissimo e parla anche molto bene l’italiano abbiamo fatto due chiacchere e mi ha anche consigliato una compagnia low cost per il giappone !!

buona giornata a tutti meme

(Negozio sempre aperto)