Passeggini aperti sui bus (continua)

imageCiao a tutti

qui sotto vi riporto un articolo molto interessante che porta alla nostra attenzione il problema del trasporto passeggini sugli autobus, di cui vi avevo parlato gia’ in precedenza nel post del 19 Dicembre 2012 , leggetelo :

Dal Secolo xix del 25 Aprile 2013

Genova – Salire sull’autobus con un passeggino può trasformarsi in una vera e propria impresa, e nel capoluogo ligure un regolamento dell’Amt impone alle mamme di chiuderlo, “per la sicurezza del bimbo” e “il comfort degli altri passeggeri”: «Peccato che sia impossibile – contestano alcune giovani genovesi, riunite in un gruppo su Facebook – Evidentemente chi ha scritto questa regola non sa che cosa significhi tenere un bambino in braccio mentre si chiude un passeggino, magari avendo anche le borse della spesa».

La soluzione spesso si trova solo grazie alla solidarietà degli altri passeggeri o, in rari casi, alla comprensione degli autisti.

E così Valentina e Silvia, con i loro piccoli Rebecca e Lupo, hanno voluto mostrare alle telecamere del Secolo XIX che cosa significhi applicare quel regolamento alla lettera: «Pare che sia stato creato per la sicurezza dei bambini – hanno spiegato loro – ma tenerli in braccio, col passeggino chiuso, in caso di frenata è ancora più pericoloso. Non a caso in auto siamo obbligati a legarli sul seggiolino…».

2 risposte a “Passeggini aperti sui bus (continua)”

  1. qui a Milano nessuna legge stupida dice che sui mezzi devi chiudere i passeggini, di solito in autobus c’è uno spazio per le sedie a rotelle che si può usare anche dalle mamme coi passeggini e stanno sempre aperti anche perchè salgono anche mamme che sul passeggino hanno montata la culla !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *