Black Comedy a teatro – bellissimo !!

1126

Ciao a tutti

Questa sera per il nostro anniversario ho regalato a Marco i biglietti per Black Comedy al Teatro della Gioventu’, veramente bello e molto divertente, vi consiglio di andarlo a vedere !!! Ecco la trama : il motore della commedia è un improvviso black-out. Il giovane artista squattrinato, Brindsley Miller, aspetta la visita di un famoso collezionista miliardario al quale spera di riuscire a vendere una delle sue stravaganti opere. Per la grande occasione, la stralunata fidanzata di Brindsley, Carol, ha pensato bene di invitare anche il burbero padre colonnello affinché si ricreda sull’impossibilità di dare in sposa la sua unica figlia al giovane spiantato. Brindsley e Carol, nell’attesa, decidono di risistemare la loro casa, arredata con mobili di scarso valore, impossessandosi temporaneamente degli arredi del loro eccentrico vicino al momento fuori per ragioni di lavoro. Ed è proprio quando tutto sembra essere pronto e perfetto per accogliere l’importante ospite che la luce va via a causa di un serio guasto alla centrale. Nel buio più assoluto e in un crescendo vorticoso, si sommeranno così la visita del padre colonnello, il ritorno inatteso dell’eccentrico vicino, l’arrivo fuori luogo della ex fidanzata di Brindsley, le crisi alcoliche di un’acida inquilina del palazzo, il sopralluogo di un equivoco dipendente della Compagnia Elettrica e, forse, l’arrivo del miliardario tanto atteso. I personaggi brancoleranno letteralmente nel buio in un gioco scenico che renderà ovviamente il palco perfettamente illuminato quando per i personaggi sarà buio pesto, e buio quando per i personaggi ci sarà la luce. Gli spettatori troveranno esilarante scoprire quanto spesso ciò che accade al buio sia molto più chiaro e comprensibile di ciò che accade in piena luce. A mio parere l’attore piu’ bravo e’ quello che recita la parte dell’uomo gay e’ un grande fa morir dal ridere e subito dopo la signorina con gli occhiali a fondi di bottiglia geniali !!

Meme

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *