Aggiornamenti casa nuova !! (9° parte)

casetta Ciao a tutti !!

la nostra casetta sta procedendo benissimo la nostra camera e’ quasi completa manca solo l’armadio dove metteremo tutta la nostra roba, che dovrebbe arrivare la prossima settimana insieme al nostro fantastico divano…non vedo l’ora !!! Per ora la tv la guardiamo seduti sulle sedie della sala che per quanto siano comode…sono di legno. Lo scorso weekend ci siamo dedicati alla pulizia, l’abbiamo rivoltata come un calzino…una cosa img_0107ancora non mi e’ chiara..vediamo se mi potete aiutare :

– Il parquet e’ lavabile ? e se si con che prodotto e in che quantita’ ?

Grazie mille dell’aiuto che vorrete darmi

un bacio dalla vostra meme

12 risposte a “Aggiornamenti casa nuova !! (9° parte)”

  1. acqua e sapone di marsiglia resta lucido e pulito ma dopo va sciaquato e ogni tanto passa un po di cera per nutrire il legno…. altrimenti col tempo diventa brutto, se non vuoi usare cere chimiche usa quella d’api che è naturale

    bettyna

  2. Puoi usare un panno in microfibra semplicemente bagnato in acqua e ben strizzato.(meglio se all’acqua aggiungi un prodotto delicato per parquet

    ciao
    Donatella

  3. volevo dire ancora una cosa..ehi meme! cosa sono questi toni tristi e melanconici..vai tranquilla!!noi siamo una squadra quindi nessuno è inutile!poi per la capacità calcistica ora ci alleniamo un pò vediamo se migliora la sicurezza in campo e un pò di voglia di buttrasi ma senza farti del male e insieme di volta in volta si decide quanto giocare se e come…ma per piacere lascia perdere chiodi e martello!!!!

    virgi

  4. Ciao Meme! 🙂 Chissà se ti ricordi di me, sono Carla, e sn venuta a trovarti già un paio di volte 😀
    Innanzitutto ti faccio tanti tanto auguri per la vostra nuova casa 🙂
    Ho letto il tuo post, e girando per il web ho trovato questo, spero possa esservi utile 😀 :

    Una volta posato, il laminato si mantiene inalterato per molti anni. La finitura superficiale di protezione ne facilita la manutenzione.
    . Il pavimento in laminato si può pulire facilmente con un normale aspirapolvere. Si può usare anche un panno elettrostatico (eventualmente imbevuto di olio minerale), da applicare alla scopa.
    . Per le macchie bisogna invece passare un panno umido ben strizzato. Meglio intervenire quando sono ancora fresche ma se sono particolarmente difficili da eliminare, per esempio di smalto, inchiostro o catrame, bisogna usare dell’acetone e lasciare asciugare. Le macchie di cenere di sigaretta si eliminano con alcol denaturato; passare poi un panno umido strizzato.
    . Ricordate che i prodotti con ammoniaca tendono a opacizzare la superficie. Se necessario, si può invece lavare il pavimento con un comune detergente liquido diluito in acqua. Evitare pero di bagnare troppo la superficie: un eccesso di liquido può provocare infiltrazioni.

    Un bacio,
    Carla!

  5. Ciao Meme!Chissà se ti ricordi di me, sn Carla e sn passata a trovarti già un paio di volte! 🙂
    Innanzitutto ti faccio tanti tanto auguri per la vostra nuova casa!!!
    Ho letto il tuo post, e girando per il web ho trovato questo, spero possa esserti utile 🙂

    Una volta posato, il laminato si mantiene inalterato per molti anni. La finitura superficiale di protezione ne facilita la manutenzione.
    . Il pavimento in laminato si può pulire facilmente con un normale aspirapolvere. Si può usare anche un panno elettrostatico (eventualmente imbevuto di olio minerale), da applicare alla scopa.
    . Per le macchie bisogna invece passare un panno umido ben strizzato. Meglio intervenire quando sono ancora fresche ma se sono particolarmente difficili da eliminare, per esempio di smalto, inchiostro o catrame, bisogna usare dell’acetone e lasciare asciugare. Le macchie di cenere di sigaretta si eliminano con alcol denaturato; passare poi un panno umido strizzato.
    . Ricordate che i prodotti con ammoniaca tendono a opacizzare la superficie. Se necessario, si può invece lavare il pavimento con un comune detergente liquido diluito in acqua. Evitare pero di bagnare troppo la superficie: un eccesso di liquido può provocare infiltrazioni.

    Un bacio, Carla!

  6. Ciao Meme!Chissà se ti ricordi di me, sn Carla e sn passata a trovarti già un paio di volte! 🙂
    Innanzitutto ti faccio tanti tanto auguri per la vostra nuova casa!!!
    Ho letto il tuo post, e girando per il web ho trovato questo, spero possa esserti utile 🙂

    Una volta posato, il laminato si mantiene inalterato per molti anni. La finitura superficiale di protezione ne facilita la manutenzione.
    . Il pavimento in laminato si può pulire facilmente con un normale aspirapolvere. Si può usare anche un panno elettrostatico (eventualmente imbevuto di olio minerale), da applicare alla scopa.
    . Per le macchie bisogna invece passare un panno umido ben strizzato. Meglio intervenire quando sono ancora fresche ma se sono particolarmente difficili da eliminare, per esempio di smalto, inchiostro o catrame, bisogna usare dell’acetone e lasciare asciugare. Le macchie di cenere di sigaretta si eliminano con alcol denaturato; passare poi un panno umido strizzato.
    . Ricordate che i prodotti con ammoniaca tendono a opacizzare la superficie. Se necessario, si può invece lavare il pavimento con un comune detergente liquido diluito in acqua. Evitare pero di bagnare troppo la superficie: un eccesso di liquido può provocare infiltrazioni.

    Un bacio, Carla

  7. Ciao Meme!Chissà se ti ricordi di me, sn Carla e sn passata a trovarti già un paio di volte! 🙂
    Innanzitutto ti faccio tanti tanto auguri per la vostra nuova casa!!!
    Ho letto il tuo post, e girando per il web ho trovato questo, spero possa esserti utile :

  8. Una volta posato, il laminato si mantiene inalterato per molti anni. La finitura superficiale di protezione ne facilita la manutenzione.
    . Il pavimento in laminato si può pulire facilmente con un normale aspirapolvere. Si può usare anche un panno elettrostatico (eventualmente imbevuto di olio minerale), da applicare alla scopa.
    . Per le macchie bisogna invece passare un panno umido ben strizzato. Meglio intervenire quando sono ancora fresche ma se sono particolarmente difficili da eliminare, per esempio di smalto, inchiostro o catrame, bisogna usare dell’acetone e lasciare asciugare. Le macchie di cenere di sigaretta si eliminano con alcol denaturato; passare poi un panno umido strizzato.
    . Ricordate che i prodotti con ammoniaca tendono a opacizzare la superficie. Se necessario, si può invece lavare il pavimento con un comune detergente liquido diluito in acqua. Evitare pero di bagnare troppo la superficie: un eccesso di liquido può provocare infiltrazioni.

    Un bacio, Carla!

  9. Ciao Carla

    sono troppo contenta che mi vieni a trovare sempre !!!!
    Grazie mille per i tuoi commenti sono molto interessanti

    Vieni pure quando vuoi a trovarmi a me fa sempre piacere

    un bacione meme

  10. Ragazze

    sono giunta alla conclusione che mi e’ piaciuto tantissimo giocare on voi…
    ma visto il risultato della scorsa settimana non avete piu’ bisogno di me.
    Io mi ritiro e metto finalmente la testa a posto con il mio fidanzato !!

    Sono troppo piena di problemi alla schiena per continuare a giocare pensavo che ce l’avrei fatta ma non riesco mi fa troppo male e me ne sono accorta giovedi’ scorso e se continuo cosi’ finisce che mi devo operare e non e’ il caso.

    Vi ringrazio tutte per l’accoglienza e il bene che mi avete voluto.

    Fate le brave e segnate tantissimi goal !!! (fategli un culo cosi’ anche da parte mia !!!)

    Vi abbraccio forte Meme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *