10/10 Viaggio a Londra

Ciaoooo

stamattina ci siamo svegliati presto, colazione e via verso il centro di Londra, tramite la metr’ che ci ha portati a Trafalgar Square dove abbiamo visitato la National Gallery che e’ veramente stupenda ne vale la pena un consiglio se ci andate prendete le cuffiette costano qualche cosa in piu’ ma almeno vi fanno tutta la descrizione di una ventina di quadri ed e’ molto piu divertente cosi’ !!! Come al solito l’entrata e’ gratuita basta fare uan donazione che forti che sono gli inglesi sono troppo avanti rispetto a noi !!!Usciti dalla National Gallery ci siamo uniti alla gente festante in piazza c’era un super concerto per il Giubileo Africano e abbiamo anche assaggiato i piatti tipici africani, un po’ troppo piaccanti per me che mi sono accontentata di assaggiare delle banane fritte per pranzo, da li sosta rigeneratrice in un pub e poi via di nuovo a piedi per una strada bianca dove ad un certo punto abbiamo visto due guardie a cavallo e dentro altre tante sempre a cavallo credo che fosse il cambio della guardia !!! Da li siamo passati davanti al Parlamento purtroppo chiuso e abbiamo girato dietro in S.James Parck stupendo soprattutto per tutti i suoi animali compresi gli scoiattoli che sia fanno avvicinare, quanto ci siamo divertiti a far loro video e foto !!! Ci siamo fatti una dormita sdraiati su uno di quei bellissimi parchi dall’erba perfettamente curata e pulita (non come i nostri). Tornando indietro abbiamo visto da fuori Buckingan Palace, la residenza della regina Elisabetta, e dopo averla insultata per un quarto d’ora ehehehehe ci siamo rimessi in cammino, abbiamo visto il Big Ben da fuori e’ bellissimo non lo immaginavo cosi’ vedendolo al telegiornale. Da li’ c’era troppo freddo cosi’ abbiamo preso la metro’ e siamo tornati a casa nella speranza di trovare qualche cosa da mangiare, abbiamo vagato parecchio alla fine abbiamo cenato a Victoria Station in uno steck house con un piattone enorme di carne e patatine fritte  ed era tardissimo, vicino a noi c’erano due ragazze che mangiavano quelli che loro chiamano spaghetti e frappe’ al cioccolato bheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee…………….Un salto da nando e poi a nanna !

(to be continued)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *